Map Cerca

Ricerca su mappa

0.1 km
Cerca

Chi Siamo

L’U.C.I.L. ONLUS ha lo scopo di:
a) promuovere, in forma diretta e indiretta, la crescita umana, culturale, professionale, civile, economica e Sociale dei non vedenti, ipovedenti e dei soggetti con minorazioni aggiuntive comunque determinate;
b) sviluppare a tutti i livelli istituzionali ed amministrativi col coinvolgimento delle organizzazioni Sociali, delle famiglie e dei diretti interessati, una sistematica e positiva azione di rimozione di tutti quei fattori di esclusione o di ostacolo alla realizzazione della piena cittadinanza Sociale, dando ad essi la dignità e la responsabilità di essere protagonisti del proprio destino e compartecipi a pieno titolo del consorzio civile;
c) promuovere in particolare interventi legislativi per le specifiche competenze di Governo o di Parlamento o delle Regioni per la effettiva efficace attuazione degli art. 1, 3, 18, 32 e 38 della Costituzione, nonché di tutte le disposizioni nazionali o regionali o comunitarie volte alla piena integrazione culturale Sociale ed economica dei ciechi e degli ipovedenti;
d) intraprendere tutte le iniziative possibili per favorire la riabilitazione, la formazione e la cultura della categoria, attivando in proprio o, in collaborazione, con altri enti, corsi di formazione ed aggiornamento;
e) promuovere e favorire la mobilità e l’integrazione degli stranieri affetti da minorazioni visive in Basilicata ed analogamente dei Lucani all’Estero sia per ragioni di studio, che di lavoro o per motivi Sociali;
f) garantire la perequazione dei diritti a tutti i ciechi e agli ipovedenti a prescindere dalla causa che ne ha determinato lo stato di invalidità.
g) promuovere e stimolare una sempre più maggiore autonomia dei non vedenti ed ipovedenti, tutelandoli neo loro diritti essenziali. Oltre all’autonomia culturale, vengono perseguite le finalità dell’indipendenza nella mobilità e dell’integrazione scolastica, mediante idonei supporti. Più in generale, attraverso quest’opera di promozione sociale e culturale, l’U.C.I.L. si prefigge di favorire la piena integrazione dei disabili visivi nella società.
h) provvedere alla formulazione e presentazione di progetti, intesi ad ottenere un volontario del servizio civile in qualità di accompagnatore dei non vedenti, come previsto dalla legge 289/2002 art. 40.

Le modalità e gli strumenti dell’azione dell’Unione Ciechi ed Ipovedenti Lucani per il perseguimento degli scopi istituzionali sono:
• attività di promozione, di ricerca, di valutazione e di documentazione in ordine a nuovi ausili, sia software che hardware, tiflotecnici o tifloelettronici, per l’accesso alla cultura e all’informazione, come anche per l’autonomia personale e nella mobilità;
• organizzazione di convegni, seminari, incontri di studio sulle problematiche connesse con gli scopi sociali e partecipazione ai medesimi;
• istituire all’interno della propria struttura organizzativa uffici di segretariato sociale, al fine di fornire anche in collaborazione con patronati, enti pubblici e privati, assistenza nei campi sociale e sanitario,nonché ausili tiflotecnici e tiflologici in favore dei minorati visivi ;
• organizzazione di attività dirette alla verifica dell’esistenza e all’eliminazione di barriere architettoniche, percettive, informatiche, relative all’accessibilità di siti web, di testi ed opere digitali e di software;

 

CF: 96062660764  Rappresentante Legale : Stingo Graziano

Orari di apertura

Lunedì

09:00-13:00

Martedì

09:00-13:00

Mercoledì

09:00-13:00

Giovedì

09:00-13:00

Venerdì

09:00-13:00

Sabato

-

Domenica

-

Recapiti

Il nostro indirizzo:

Largo Don Uva, 5 85100 Potenza

GPS:

40.6375954149, 15.8056650162

Telefono:

-

Web:

-